LA NUOVA NISSAN GT-R LM NISMO

È un nuovo giorno, è una nuova 24 Ore di Le Mans e c'è un nuovo modello LM P1 per Nissan, dotato di nuove caratteristiche originali per un nuova sfida in una corsa storica.

AERODINAMICA ISPIRATA

La carrozzeria presenta dei tunnel aerodinamici per ridurre la resistenza. Questo particolare, più un design del tutto affusolato, garantiscono una guida omogenea e rapida.

UN MOTORE PER UNA GARA DI RESISTENZA

La trasformazione completa dell'auto include anche il motore. Il nuovo motore V6 turbo benzina, efficiente e compatto, è posto di fronte al pilota, con gli scarichi visibili.

UN'AUTO DEL TUTTO NUOVA

La Nissan GT-R LM NISMO è stata riprogettata con trazione anteriore ed è dotata di pneumatici Michelin anteriori da 14" e posteriori da 9". Questa configurazione potente garantisce un controllo e una stabilità eccezionali.

NISSAN ALLA 24 ORE DI LE MANS
UN VIAGGIO EMOZIONANTE

Nissan partecipa a questa dura prova di resistenza dal 1985, quando la VG30T/C finì al sedicesimo posto. Nel 1998 Nissan ha raggiunto il podio per la prima volta e nel 2014 ha partecipato con ZEOD RC, la prima auto a far registrare un giro di pista tutto elettrico, superando i 300km/h spinta solo dall'energia elettrica.

IL TEAM GT-R LM

È UNA NUOVA ALBA, UNA NUOVA 24 ORE DI LE MANS, UN NUOVO MODELLO, LM P1 NISSAN, DOTATO DI NUOVE CARATTERISTICHE PER UNA NUOVA SFIDA STORICA.

ALEX BUNCOMBE
33 ANNI, REGNO UNITO

Descritto una volta come “l'arma segreta della Nissan”, Alex ha svolto un ruolo vitale nel successo della Nissan GT Academy, fin dal suo lancio nel 2008. Più recentemente ha fatto da guida a Sir Chris Hoy nel campionato britannico GT e ha partecipato a gare GT3 a bordo della Nissan GT-R GT3, conquistando una pole position nell'ultima corsa svoltasi a Silverstone.

HARRY TINCKNELL
23 ANNI, REGNO UNITO

Harry è entrato nel mondo delle corse su auto monoposto alla fine del 2008. Dopo parecchie vittorie in Gran Bretagna e all'estero, è passato alle auto sportive. L'abilità di Harry al volante di una LM P2 è stata la rivelazione della European Le Mans Series nel 2014; è stato costantemente il pilota più veloce di LM P2, prima di vincere la classica corsa di resistenza di 24 ore.

JANN MARDENBOROUGH
23 ANNI, REGNO UNITO

La GT Academy ha vinto la scommessa nel 2011, quando si è rivelato il talento puro di Jann. Sapeva di essere bravo con la sua PS3, ma le sue abilità virtuali come si sarebbero mostrate su una vera pista da corsa? La risposta fu: molto bene. Jann è il primo vincitore della GT Academy a gareggiare in vetture monoposto, vincendo la corsa GP3 nel 2014. Nel 2015 Jann completa la sua transizione, diventando uno dei primi vincitori della GT Academy a gareggiare in una LM P1 per Nissan.

LUCAS ORDONEZ
30 ANNI, SPAGNA

Lucas, uno studente, sentì parlare della GT Academy nel 2008. Sognava da tempo di diventare un pilota sportivo, e vide questa come la sua ultima occasione. Il suo viaggio dal virtuale alla realtà si è trasformato in una storia importante alla 24 Ore di Le Mans del 2011, quando Lucas partecipò alla corsa di resistenza più dura al mondo. Terminò la corsa sul podio, con i suoi compagni di squadra, testimoniando la bontà del programma di formazione piloti della GT Academy.

MARK SHULZHITSKIY
25 ANNI, RUSSIA

Mark è il primo vincitore della GT Academy Russia. Nell'agosto 2012, ha partecipato al programma intensivo di formazione piloti di Nissan, per migliorare le sue abilità e competere in gare a livello nazionale. Mark ha partecipato alla 24 Ore di Dubai nel gennaio 2013, dimostrando che tutto il suo duro lavoro lo aveva trasformato in un grande pilota professionista. In una squadra che comprendeva anche i vincitori della GT Academy, Lucas Ordóñez e Wolfgang Reip, Mark si piazzò secondo al suo debutto internazionale.

MAX CHILTON
24 ANNI, REGNO UNITO

Max è stato appassionato di corse di go-kart fin dall'età di 10 anni; non appena compì 16 anni, iniziò a guidare le monoposto. Festeggiò infatti il suo sedicesimo compleanno il giorno della corsa durante il suo primo weekend in F3. Ha mostrato grande abilità e sicurezza durante il suo percorso di pilota che lo ha portato in Formula 1, dove ha stabilito un record: essere il primo pilota debuttante a finire tutte le corse durante la sua prima stagione. Max si è quindi trasferito al campionato FIA World Endurance con Nissan.

MICHAEL KRUMM
35 ANNI, GERMANIA

Uno dei più grandi ambasciatori NISMO, Michael ha gareggiato su auto Nissan durante tutta la sua carriera. Recentemente si è concentrato sul campionato Super GT in Giappone, ma dopo due stagioni nel campionato del mondo FIA GT1 ha vinto il titolo nel 2011. Inoltre ha guidato la Nissan GT-R NISMO per la cronometro sul circuito di Nurburgring Nordschleife, facendo registrare un tempo record di appena 7 minuti, 8 secondi e 679 millesimi. Il pilota tedesco faceva anche parte del team Nissan che, per ultimo, ha provato a vincere la 24 Ore di Le Mans nel 1997 e 1998.

OLIVIER PLA
33 ANNI, FRANCIA

Nissan ha visto Olivier gareggiare per la prima volta in auto LM P2 della Oak Racing, alimentate dal motore Nissan NISMO VK45DE V8. Olivier possiede sia grande velocità che la regolarità necessaria per le corse di resistenza. Nel 2014 ha ottenuto la pole position LM P2 in sei delle otto corse del campionato mondiale Endurance della FIA. Malgrado quattro vittorie e diversi giri più veloci, Olivier e i suoi compagni di squadra non sono riusciti per poco a vincere il campionato, quindi sono affamati di vittorie nel 2015.

TSUGIO MATSUDA
35 ANNI, GIAPPONE

Uno dei piloti con più esperienza della squadra NISMO, Tsugio è attualmente il campione in carica nella categoria Super GT GT500. Ha vinto l'ultima corsa a Motegi a novembre, conquistando il prestigioso titolo Super GT per NISMO. Tsugio ha partecipato al campionato di Formula 3 del Giappone nel 1998. Quindi è passato alle corse di Formula Nippon, vincendo il campionato nel 2007 e 2008. Ha già vinto delle corse nel campionato Super GT nel 2014

DESIDERI PROVARE L'ADRENALINA?

Prova l'alta velocità e una potenza a portata di mano.

SCOPRI DI PIÙ



DOMINARE IN PISTA

NISMO è un nome familiare sulle piste di tutto il mondo.
Abbiamo trascorso un anno molto intenso.
Osserva qualche fase dell'azione.

NISMO SULLE PISTE - TUTTE LE NOSTRE GARE

SCOPRI DI PIÙ

NISMO A BORDO

SCOPRI DI PIÙ

SEGUI LA CONVERSAZIONE
#NISSAN #eatsleepRACErepeat